Archivio giornaliero: 18 ottobre 2018

Proroga Ecobonus fino al 31 dicembre 2019

In questi giorni il Ministero dello Sviluppo economico (Mise) e l’Enea hanno avuto modo di incontrarsi con i rappresentanti di Confartigianato per discutere del futuro delle detrazioni fiscali e dell’ecobonus in seguito alla nuova Legge di Bilancio.

Si sa che le detrazioni fiscali legate alle ristrutturazioni edilizie sono fondamentali per le imprese del settore e per i professionisti visto che il 60% delle commesse proviene da interventi collegati proprio alle detrazioni fiscali.

Grazie anche alla pressione delle imprese e delle associazioni del settore, il risultato dell’incontro è stata la proroga al 31 dicembre 2019 del bonus ristrutturazione del 50% e dell’ecobonus per gli interventi di efficientamento energetico, sia di quelli detraibili al 65% che di quelli per i quali l’anno scorso l’aliquota è stata abbassata dal 65 al 50%. Sono perciò compresi i serramenti la cui sostituzione con infissi performanti contribuisce al raggiungimento di importanti traguardi in termini di risparmio energetico degli edifici, le schermature solari e/o chiusure tecniche mobili oscuranti, sostituzione di impianti di riscaldamento convenzionali con caldaie a condensazione almeno in Classe A e caldaie a biomassa.

Vengono prorogati al 2019 anche il bonus del 50% per mobili ed elettrodomestici di classe energetica elevata finalizzati all’arredo degli immobili oggetto di ristrutturazione e il bonus verde (giardini, terrazzi e balconi, anche condominiali) del 36%.

 

Buone notizie quindi anche se inizialmente si sperava per una proroga biennale.

A breve aggiornamenti su eventuali variazioni delle modalità e requisiti delle agevolazioni.

Fonte: Edilportale.com

 

Un Coveriano lascia il segno

Registrati alla newsletter